trucco.jpg

STILE ANNI '50

PERCHE PIACE

ANCORA

COSI' TANTO?

 

Erano gli anni in cui,  una volta archiviati gli orrori della seconda guerra mondiale , tutti i paesi coinvolti nel conflitto vivono  un’epoca di ricostruzione

e ottimismo, densa di straordinarie trasformazioni  sociali. La moda ed  il cinema , promuovono  un modello  di una donna romantica  e femminile  e   uomini  in giacca e cravatta per il lavoro e casual chic  per il tempo libero .  

vespa.jpg
 
Abbigliamento-pin-up-anni-50-7.jpg

È in questo momento che nascono tanti degli stereotipi che ancor oggi troviamo nelle pubblicità occidentale:

l’immagine della famigliola felice, quella della casalinga perfetta che passa l’aspirapolvere con i tacchi alti , e via dicendo.
Lo stilista Cristian Dior introduce l’idea delle collezioni stagionali, in cui i nuovi trend e i nuovi modelli sono destinati a rimpiazzare i precedenti. 

E' il trionfo degli accessori più stravaganti :

Borse, Bijoux , Cappelli , Tacchi a spillo e Guanti .

La passione per gli accessori  arriva a “contagiare” anche gli occhiali, fino a quel momento considerati dei dispositivi medici.

Le montature cominciano ad essere prodotte in tanti colori diversi, e decorate da intagli, strass e altre decorazioni. I più iconici e celebrati quelli a cat-  eye .

 

La donna sofisticata di quegli anni  ha un incarnato avorio su sui picca immancabilmente un rossetto perfettamente applicato.

 

Accessories
 

MAKE UP 

Gli occhi sono truccati con ombretti chiari (champagne, perla) e sottolineati da eyeliner e mascara.  Per il mondo della moda e per tutti noi  è ancora oggi difficile resistere al fascino dello stile  anni ’50 perchè con la sua aria vintage bon ton ed i suoi eccessi  incarna i nostri stereotipi di bellezza e  ci ricorda che la creatività  è il motore del cambiamento e che la leggerezza ci aiuta ad affrontare il futuro con ottimismo.

 

L'era COVID ha visto il ritorno in grande stile del borsone  classico con manici e tracolla e della sua evoluzione su ruote .

 

Morbido e maneggevole si è confermato   la soluzione ideale per le Staycation : vacanze brevi , nei pressi di casa, nella propria regione o al massimo  entro i confini nazionali .

 

Per le escursioni giornaliere il protagonista indiscusso rimane  lo zainetto che portato in spalla distribuisce il peso in modo ottimale e lascia le mani libere di esplorare .

 

I più amati sono quelli che conservano un aspetto informale e offrono la possibilità di trasportare in sicurezza i propri Device elettronici  

( laptop , Ipad, cellulare ecc. )

 

 

BORSONI.jpg

Gli zaini della  collezione

X-TRAVEL   di Bric's  interpretano

al meglio questo aspetto. 

I Millennials

ed i fedelissimi di Samsonite puntano sulle funzionalità smart , i  materiali

eco friendly

e il design distintivo delle novità più tecnologiche .
 

 

massima%20protezione_edited.jpg
staycation3_samsonite.png

In ogni caso , vuoi per il dilagare delle  zone pedonali e dei centri storici chiusi al traffico , il trolley cabina su ruote semirigido o destrutturato rimane la scelta in vetta alla classifica di gradimento per questo tipo di spostamenti .

 

il 2020 è stato l'anno delle Staycation .

Complice  l’arrivo dei vaccini , il 2021 si presenta come l'anno  della ripartenza . 

Non ci resta che farci trovare pronti .

.

bxl48117.arancio_front_new.png

Gli zaini della  collezione

X-TRAVEL   di Bric's  interpretano

al meglio questo aspetto. 

 
civita-bagnoregio-danipelroma_magazine.j
castello_caetani_sermoneta_danipelroma.j

DANIPEL SNC 

via Emanuele Filiberto 92,00185,Roma, p.iva 01317471009

c.f. 04873000584(+39)06.77071949 danipel.snc@libero.it